22 Settembre 2020

Tra i pensieri di Valter Baldaccini: il valore del lavoro

Continua il nostro viaggio Tra i pensieri di Valter Baldaccini, una rubrica che da qualche mese ci sta accompagnando alla scoperta dei valori di Valter, attraverso la rilettura dei suoi numerosi scritti e focalizzandoci su alcuni concetti chiave, che racchiudono il suo pensiero e il senso delle sue azioni. 

Nella sua visione forte è la responsabilità che dobbiamo avere verso i giovani e le nuove generazioni. Per questo è importante agire in modo corretto, per tutelare il loro futuro. Valter aveva a cuore il loro domani e lo rendeva entusiasta ed orgoglioso potergli offrire stabilità creando opportunità di lavoro.

“Con il nostro impegno abbiamo contribuito a rendere il lavoro più accessibile a qualcuno che lo cercava e non lo trovava e che, per mancanza di lavoro, poteva patire un’intollerabile perdita di identità personale e sociale” (Valter Baldaccini, lettera indirizzata ai collaboratori, 1° aprile 1987).

“Quale soddisfazione maggiore di quella provata da un lavoratore che consta che con il proprio sudore oltre che guadagnare il necessario per il mantenimento della propria famiglia dà la possibilità ad altri di guardare al futuro con più serenità” (Valter Baldaccini, auguri di Natale, 17 dicembre 1988).

“Una delle più grosse soddisfazioni che ho provato, e che ancora provo, è quando un giovane mi dice: grazie, perché dandomi la possibilità di lavorare io ho potuto pianificare il mio futuro, ho fatto una famiglia e ho fatto anche dei figli, per questo ti ringrazio" (Valter Baldaccini, assemblea generale di Umbra Cuscinetti, 16 luglio 2013).

Creare possibilità di lavoro per dare autonomia, indipendenza e dignità alle persone che ne hanno più bisogno è uno degli ambiti di intervento della Fondazione Valter Baldaccini, sia sul nostro territorio che nel mondo. Ne sono esempi concreti le borse lavoro, che da ormai tre anni realizziamo insieme alla Caritas Diocesana di Foligno e Mutanu: l’orto rosa, la serra che in Kenya sta dando sostentamento a venti donne e alle loro famiglie.

Dona ora, scegli di dare concrete una concreta opportunità lavorativa a chi ne ha più bisogno.


La foto è del 1974. Valter Baldaccini, a sinistra, è alle prese con le prime macchine in azienda.



ALTRE NEWS CHE POTREBBERO INTERESSARTI
13 Ottobre 2020

La voce di Giordano

Uno degli ambiti di intervento dei progetti della Fondazione Valter Baldaccini è la famiglia: suppor...

LEGGI LA NEWS
01 Ottobre 2020

Aiuta Josiane ad andare a scuola

"Mi chiamo Josiane e sono nata in Burkina Faso tre anni fa. Vivevo in piccolo villaggio a nord del P...

LEGGI LA NEWS
21 Settembre 2020

Un battesimo solidale

Anche un’occasione di festa può trasformarsi in solidarietà e aiuto concreto.  Proprio come è suc...

LEGGI LA NEWS
16 Settembre 2020

Il bilancio 2019: i numeri e progetti realizzati

È online il bilancio il 2019 della Fondazione Valter Baldaccini. Per rendere la lettura più agevo...

LEGGI LA NEWS
11 Settembre 2020

Grazie alla squadra di calcio di Bevagna

Lo scorso marzo, in pieno lockdown, A.C.D. Bevagna, la squadra di calcio dell’incantevole borgo umbr...

LEGGI LA NEWS
09 Settembre 2020

Un anno dall’uscita del libro dedicato a Valter Baldaccini

Era il 9 settembre 2019 quando, durante una bellissima serata al Teatro Thesorieri di Cannara, prese...

LEGGI LA NEWS
02 Settembre 2020

Una candidatura inaspettata

Siamo davvero felici ed orgogliosi di comunicarvi che il libro scritto dal professor Ottaviano Turri...

LEGGI LA NEWS
01 Settembre 2020

Il sorriso della dottoressa Paola

“Mi chiamo Paola Pizzuti, sono medico e lavoro per Fondazione ANT a Perugia. Nonostante le difficolt...

LEGGI LA NEWS
24 Agosto 2020

Cosa facciamo con il tuo 5x1000: la storia di Antonio

Antonio è un giovane papà. Era poco più di un bambino quando ha lasciato gli studi, si è trasferito...

LEGGI LA NEWS

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi tutti gli aggiornamenti su progetti in corso e iniziative

SCOPRI I MODI PER DONARE

ISCRIVITI
ALLA NEWSLETTER

Resta aggiornato su progetti in corso e iniziative

Non mostrare più questa finestra