Progetti
IN CORSO

CON LE FAMIGLIE

Ogni bambino ha diritto alla migliore partenza possibile. Studi scientifici dimostrano, infatti, come i primi anni di vita siano importanti per lo sviluppo emotivo, cognitivo, sociale e della capacità di apprendimento del nuovo nato. Quello che succede in questo brevissimo arco di tempo determina l’intera vita di una persona; per questo intervenire a supporto di famiglie in difficoltà e che si trovano anche ad affrontare il grande cambiamento legato alla nascita di un figlio è davvero importante, per chi è appena venuto al mondo, ma anche per i genitori, la famiglia e la rete di relazioni che lo circondano. 

Il progetto

L’obiettivo del progetto è stare con le famiglie, accompagnarle e creare, intorno al bambino, relazioni e nuove opportunità. Verranno individuate dieci famiglie del nostro territorio, con un figlio di età inferiore ai 12 mesi, che saranno seguite da personale altamente qualificato e formato, attraverso due visite al domicilio la settimana. Le visite si affiancheranno e si integreranno alle attività e ai servizi già presenti sul nostro territorio e che sono già aperti a tutti (controllo della gravidanza, corsi di accompagnamento alla nascita, assistenza pediatrica di base, servizi educativi per la prima infanzia).

Gli educatori saranno quindi di supporto nella relazione genitore-bambino sin dalle sue fasi più precoci, ma avranno anche l’importante compito di connettere il nucleo famigliare al tessuto sociale e alla rete dei servizi presenti sul territorio. Genitori e educatori collaboreranno quindi insieme in modo costruttivo, per garantire al proprio bimbo la migliore partenza possibile.
Entrare nel mondo delle famiglie significa raggiungere genitori che difficilmente chiederebbero aiuto, significa cercare le famiglie piuttosto che attenderle. E non solo, il progetto vuole che le famiglie, terminato il percorso di accompagnamento, siano indipendenti e autonome, con una rete di relazioni solida e diffusa, che permetta a tutti di stare bene e sapere a chi potersi rivolgere in caso di necessità.

Aiuto alle famiglie secondo il metodo Touchpoints di Brazelton

Il metodo di intervento che seguiranno i nostri educatori per aiutare le famiglie in difficoltà ha un’importante valenza scientifica ed è stato teorizzato dal professor Berry Brazelton, importante pediatra americano. Si chiama metodo Touchpoints e mira a creare intorno al bambino relazioni e opportunità di crescita stabili e funzionali nelle varie tappe del suo sviluppo

Nonostante la recente scomparsa del professor Brazelton, i suoi studi e le sue metodologie continuano ad essere approfondite, promosse e applicate dal Brazelton Touchpoints Center della Harvard University di Boston. In tutto il mondo sono nati diversi centri che occupano della diffusione di questo rivoluzionario modello di lavoro. In Italia il Centro di Formazione Touchpoints è a Roma; l’equipe al lavoro nel progetto “Con le famiglie” ha seguito i loro corsi di formazione e saranno proprio gli esperti del Centro ad accompagnare e consigliare le nostre educatrici durante il loro lavoro di sostegno alle famiglie del territorio. 

La nascita del progetto, i partner coinvolti e il territorio

“Con le famiglie” è un progetto proposto e ideato dalla dott.ssa Marta Franci, psicologa e terapeuta della famiglia e dalla dott.ssa Mariolina Frigeri, pediatra, entrambe membri del Comitato Scientifico della Fondazione Valter Baldaccini. Per la sua realizzazione è stato sin da subito coinvolto il Distretto Sanitario Foligno USL Umbria 2 e in particolare il Direttore dott.ssa Paola Menichelli e il Direttore sanitario dott. Piero Manzi. 

Partner operativo del progetto è la Comunità La Tenda, cooperativa sociale di Foligno che da quasi quarant’anni si occupa di dipendenze, minori, giovani, inserimenti lavorativi e sociali. Saranno proprio due loro operatrici, Annachiara Papa e Cecilia Tazza, ad effettuare le visite domiciliari nelle famiglie. Partendo dal presupposto che il lavoro in rete con i servizi già attivi e presenti sul territorio è fondamentale, fa parte dell'équipe di lavoro anche il Consultorio, con le ostetriche Maria Antonietta Leonardi e Sara Sforna e l'assistente sociale Francesca Montagnoli.

Il Distretto sanitario e i Servizi sociali comunali svolgono un ruolo fondamentale nell’individuazione e segnalazione delle famiglie e nel loro coinvolgimento nelle attività sociali già attive sul territorio. E per rendere il nostro intervento ancora più capillare e utile per le persone che normalmente non accedono ai servizi, abbiamo coinvolto anche i pediatri del territorio e il reparto di ginecologia dell'Ospedale di Foligno. 

Vita sul campo Il reportage completo, tutto da sfogliare.

ULTIME NEWS DELLA FONDAZIONE VEDI TUTTE LE NEWS
03 Maggio 2019

Insieme a teatro per il quarto anniversario della Fondazione

Per il nostro quarto compleanno vi invitiamo a festeggiare con noi domenica 12 maggio alle ore 16:00...

LEGGI LA NEWS
02 Maggio 2019

Insieme alla Casa del Ragazzo per festeggiarne i 70 anni

La Cnos-fap Umbria Casa del Ragazzo di Foligno ha compiuto 70 anni e ha voluto celebrare questo...

LEGGI LA NEWS
26 Aprile 2019

Veronica e il corso dedicato agli Inbook

Nei primi anni di vita la lettura ad alta voce da parte di un adulto ha una fondamentale valenza aff...

LEGGI LA NEWS
24 Aprile 2019

Una borsa del progetto Famiglia e lavoro in UMBRAGROUP

Un’altra borsa lavoro del progetto  Famiglia e lavoro, che da due anni portiamo avan...

LEGGI LA NEWS
17 Aprile 2019

Un augurio di Buona Pasqua con Avanti Tutta

Anche quest’anno al Fondazione ha deciso di augurare Buona Pasqua ai collaboratori di UMB...

LEGGI LA NEWS
16 Aprile 2019

Insieme alla Casa del ragazzo per il suo 70° anniversario

Siamo davvero felici di comunicarvi che giovedì 2 maggio festeggeremo insieme alla Casa...

LEGGI LA NEWS
09 Aprile 2019

Un nuovo progetto dedicato alle donne negli Stati Uniti

A 5 anni dalle parole di Valter Baldaccini “Insieme abbiamo gettato un grande seme che divente...

LEGGI LA NEWS
05 Aprile 2019

Una visita formativa a Loppiano

Una giornata di scambio, formazione e reciprocità alla scoperta di un luogo estremamente sign...

LEGGI LA NEWS
29 Marzo 2019

Una nuova edizione del Corso di formazione dedicato agli inb...

A grande richiesta torna il Corso di formazione dedicato agli inbook, realizzato in collaborazione c...

LEGGI LA NEWS

RICEVI LA NEWSLETTER

Resta aggiornato su progetti in corso, info e news.

ANCHE TU VUOI DONARE?

Qui puoi offrire il tuo sostegno alle nostre iniziative.