03 Agosto 2020

Tra i pensieri di Valter Baldaccini: costruire la pace

Dopo avere riscoperto parole di speranza, l’invito ad essere sempre uniti e ad agire per la solidarietà in questo nuovo appuntamento con la rubrica “Tra i pensieri di Valter Baldaccini” vi vogliamo raccontare di una parola che ricorre spesso tra i suoi scritti: pace.

La pace è il dono che Valter augura a tutti a conclusione di ogni discorso di Natale ed è il valore più alto da perseguire. Per Valter ogni persona ha una precisa responsabilità: creare un mondo più giusto ed essere costruttore di una pace duratura e radicale, possibile solo se tutti gli uomini vivono nella dignità e nell’uguaglianza.

“Il mondo è tutto il globo e quindi dobbiamo pensare anche a chi ha più bisogno di noi. Per questo anche le iniziative, che siano in Argentina o in Africa, hanno un senso, perché il bene che noi vogliamo dare alle generazioni future, il bene principe è la pace. Noi la pace la possiamo creare solo se combatteremo la povertà e l’ignoranza. E questo è un operare nell’interesse di tutti” (Intervista a Valter Baldaccini, giugno 2012).

La pace per Valter ha due grandi nemici: la povertà e l’ignoranza. È convinto che l’uomo possa sconfiggerli solo tramite azioni di auto concreto, che lui per primo si è impegnato a costruire nel corso di tutta la sua vita e che oggi rivivono attraverso i progetti socio-educativi e i progetti umanitari della Fondazione Valter Baldaccini.

Costruire la pace significa aiutare chi è più in difficoltà oltre i nostri confini, ma è anche un impegno quotidiano che Valter ha cercato di realizzare anche nella vita dell’impresa, convinto che la pace sia quel terreno fertile sul quale possa generarsi sviluppo e futuro.

“Ho sempre pregato perché all’interno della nostra azienda ci fosse giustizia e pace. Giustizia e pace. Ma non la giustizia che si inventano gli uomini, quella che vuole Dio, dove ognuno ha rispetto e dove non è che dobbiamo pensare solo a noi” (Valter Baldaccini, discorso durante la benedizione pasquale del 9 aprile 2014).

“Possa iniziare un’età nuova in cui l’umanità trovi finalmente quella pace che è il valore sul quale si innestano gli altri, perché la pace significa vita, crescita, ricerca del miglioramento nei rapporti col prossimo e nei rapporti tra i popoli. Nella pace veramente l’uomo può diventare il centro di ogni attività” (Articolo di Valter nel periodico di UMBRAGROUP, Noi umbra, dicembre 1999).

Solo insieme possiamo costruire un mondo di pace: dona ora.



ALTRE NEWS CHE POTREBBERO INTERESSARTI
25 Maggio 2022

Grazie UMBRACral

Una gara di tiro al piattello e un divertente pranzo tutti insieme sono diventati una bellissima occ...

LEGGI LA NEWS
19 Maggio 2022

Un anno con le giovani mamme di Mathare

È trascorso un anno dall’inizio di “Un lavoro per le mamme di Mathare” il progetto socio-educativo a...

LEGGI LA NEWS
09 Maggio 2022

Torna “Un goal per Valter”, il torneo dedicato a Valter Bald...

Dopo il successo della prima edizione torna Un goal per Valter, il torneo under 14 dedicato a Valter...

LEGGI LA NEWS
26 Aprile 2022

Sai quanto vale la tua firma? Dona il tuo 5x1000 alla Fondaz...

Anche quest’anno è arrivato il momento della dichiarazione dei redditi e per la Fondazione Valter Ba...

LEGGI LA NEWS
19 Aprile 2022

Un convegno dedicato alle donne in Afghanistan per il nostro...

Quando la scorsa estate i talebani ripresero in pochi giorni il potere in Afghanistan rimanemmo molt...

LEGGI LA NEWS
13 Aprile 2022

Auguri di Buona Pasqua con Avanti tutta

Oggi nella mensa di UMBRAGROUP c’era un inebriante profumo di cioccolato: erano le uova di Avanti tu...

LEGGI LA NEWS
05 Aprile 2022

Tra solidarietà e fantasy

La solidarietà non ha confini. E questa volta è proprio il caso di dirlo perché il sostegno ai proge...

LEGGI LA NEWS
30 Marzo 2022

A Pasqua dona una gallina alle donne di Mutanu

A Kathonzweni, in Kenya, c’è una splendida serra e un allevamento di caprette in cui lavorano le 20...

LEGGI LA NEWS
28 Marzo 2022

Fiammetta Rossi ospite a "Donne d'impatto"

“Io sono fatta per sconfiggere la paura, provare e spingere”. È un messaggio di grande forza e deter...

LEGGI LA NEWS

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi tutti gli aggiornamenti su progetti in corso e iniziative

SCOPRI I MODI PER DONARE

ISCRIVITI
ALLA NEWSLETTER

Resta aggiornato su progetti in corso e iniziative

Non mostrare più questa finestra