Progetti
IN CORSO

LE DONNE DI EMMAUS HOUSE

Valter Baldaccini è il Padre Fondatore di UMBRAGROUP e per la Fondazione che porta il suo nome ha un significato profondo promuovere progetti a sostegno delle persone più in difficoltà anche nei territori dove si trovano le diverse sedi dell’azienda.
Da quest’intenzione è nato il primo progetto della Fondazione negli Stati Uniti, in Michigan, nella città di Saginaw e così abbiamo conosciuto Emmaus House, suor Mary Elizabeth Klier e Joan Douglas.

Emmaus house

Emmaus House è una realtà fondata da due sue suore illuminate, Shirley Orand e Marietta Fritz, e da oltre trent’anni si occupa di donne. Sono tutte donne con un passato complesso, spesso segnato da abusi, dipendenze e violenza. Provengono dal carcere o da centri di riabilitazione, hanno terminato il loro percorso in queste strutture, ma non hanno un posto dove stare. Per ognuna di loro il rischio di ricadere negli errori del passato è troppo alto. Emmaus House, seguendo i principi cristiani, le aiuta in questo, è il ponte tra il carcere e una vita autonoma e indipendente, è il luogo in cui queste donne hanno la concreta possibilità di riappropriarsi della propria vita, con dignità. 

Nella Bibbia Emmaus è il luogo in cui Cristo risorto per la prima volta si sarebbe rivelato; Emmaus House per le oltre 3.000 donne che sono state accolte ha rappresentato e rappresenta una rinascita, l’inizio di una nuova vita.

“Ed ecco, in quello stesso giorno due di loro erano in cammino per un villaggio di nome Emmaus… Gesù in persona si avvicinò e camminava con loro” (Luca 24: 13-15).

Si tratta di quindi di un luogo di ospitalità temporanea, dove ognuna di loro è considerata una persona con un’unicità, dove ognuna può formarsi, responsabilizzarsi attraverso il lavoro, imparare a gestire la propria casa e il proprio stipendio, attraverso un cammino educativo, psicologico e spirituale.  Emmaus gestisce sette case può ospitare fino a 33 donne in contemporanea. Dopo un primo periodo, di circa un mese, in una grande casa comunitaria le ospiti si trasferiscono in abitazioni più piccole, dove con la supervisione di una educatrice professionista (House Manager) vengono accompagnate fino a quando ognuna di loro non sarà pronta per camminare con le proprie gambe. 

Il progetto

Quest’anno la Fondazione ha scelto sostenere una delle House Managers nel prezioso lavoro che svolgono con queste donne e di contribuire al rimborso spese di una delle persone accolte. Ognuna delle ospiti infatti, per familiarizzare con il lavoro e la gestione dei soldi svolge ogni settimana dei lavori socialmente utili per la comunità di Saginaw, per i quali riceve un piccolo rimborso spese che deve imparare a gestire sapientemente.

 

SCOPRI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DEL PROGETTO VEDI TUTTE LE NEWS
15 Maggio 2020

L’emergenza Covid-19 negli Stati Uniti: una lettera da Emmau...

È passato un anno da quando è iniziato il progetto sociale con le donne di Emmaus House, in Michigan...

LEGGI LA NEWS
23 Gennaio 2020

Il premio “Angel of the year 2019” a Beatrice Baldaccini

Una chiacchierata con Paola Pompei della Gazzetta di Foligno è diventata l’occasione per raccontare...

LEGGI LA NEWS
09 Aprile 2019

Un nuovo progetto dedicato alle donne negli Stati Uniti

A 5 anni dalle parole di Valter Baldaccini “Insieme abbiamo gettato un grande seme che diventerà una...

LEGGI LA NEWS
...
...
...

Vita sul campo Il reportage completo, tutto da sfogliare.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi tutti gli aggiornamenti su progetti in corso e iniziative

SCOPRI I MODI PER DONARE

ISCRIVITI
ALLA NEWSLETTER

Resta aggiornato su progetti in corso e iniziative

Non mostrare più questa finestra