08 Febbraio 2021

Una borsa lavoro per Bianca

Un passato segnato dalla tossicodipendenza, un presente che si ritrova a fare i conti con errori di gioventù ed un futuro davanti tutto da costruire. Questa è la storia di Bianca, giovane mamma caduta, come capita a tanti, nel mondo della droga quando era solo una ragazza, ma che pian piano ce l’ha fatta a rialzarsi. 

Ho iniziato a fare uso di stupefacenti all’età di 22 anni, insieme a mio marito – ci racconta. L’input a smettere mi è arrivato dal mio primo figlio. Ho capito che continuando ad assumere droga non sarei mai riuscita ad avere una vita sociale e lavorativa”. Da lì, dunque, la decisione di cambiare vita. Undici anni fa Bianca dice basta alla droga, trova lavoro come segretaria in uno studio di avvocati, diventa mamma per la seconda volta e si separa dal marito. Poi titolari vanno in pensione e rimane senza lavoro.

Oggi è mamma di tre figli di 19, 16 e due anni e mezzo ed ha un nuovo compagno al suo fianco. I figli più grandi, avuti dall’ex-marito, pur essendo stati affidati a lei vivono con i nonni materni. E così, Bianca si prende cura del più piccolo. Tra i suoi desideri, riprendere la patente che le è stata revocata e trovare un’occupazione per avere la sua indipendenza: “Sono diplomata in ragioneria, ma quando hai dei precedenti penali, chi ti prende a lavorare?”. 

Da giugno a ottobre scorsi, però, Bianca è stata tra coloro che hanno potuto contare su una delle borse lavoro del progetto socio-educativo Famiglia e lavoro che da ormai tre anni la Fondazione Valter Baldaccini realizza insieme alla Caritas Diocesana di Foligno attraverso l’Arca del Mediterraneo

Nonostante i miei trascorsi mi è stata data fiducia - racconta Bianca - ed è quello che più mi serve in questo momento. Mi ha permesso di lavorare, di farlo insieme a persone giovani, facendomi star bene e senza dover sottrarre tempo alla mia famiglia. Era un impegno che mi teneva occupata quotidianamente e di cui ora sento la mancanza. Mi piacerebbe poter tornare a fare un’esperienza simile”

Ed in attesa di vedere realizzati i suoi sogni, Bianca trascorre le sue giornate insieme alla sua famiglia, tenendo compagnia ad una persona anziana un paio di volte a settimana. La strada giusta, insomma, sembra averla imboccata. Ora Bianca deve solo continuare a percorrerla. 


Grazie a Maria Tripepi di Caritas Diocesana Foligno per aver raccolto la storia di Bianca.
 

SCOPRI IL PROGETTO



ALTRE NEWS CHE POTREBBERO INTERESSARTI
20 Settembre 2022

Il video dell’incontro con Jaob Omoto dal Kenya

Finalmente dopo un lungo periodo a distanza a causa della pandemia è venuto a trovarci Joab Omoto, i...

LEGGI LA NEWS
07 Settembre 2022

La fine del percorso con una famiglia

“Con le famiglie” è fatto di tanti inizi, ma anche di conclusioni. In quattro anni il progetto so...

LEGGI LA NEWS
02 Settembre 2022

5x1000: un promemoria con le prossime scadenze

Hai già donato il tuo 5x1000? Se non hai fatto la dichiarazione dei redditi sei ancora in tempo. È i...

LEGGI LA NEWS
30 Agosto 2022

Il vostro aiuto a Mathare, lo slum di Nairobi

Mathare è una delle baraccopoli più grandi di Nairobi. Tre chilometri quadrati, non lontani dal cent...

LEGGI LA NEWS
04 Agosto 2022

Aggiornamenti dalla ricerca e un’intervista alla dott.ssa Sc...

Vi abbiamo raccontato del progetto di ricerca della dott.ssa Francesca Scordamaglia all’inizio di qu...

LEGGI LA NEWS
26 Luglio 2022

Reportage dal Kosovo: il salto di Ariana e Dardana

La cooperante Francesca Brufani e la fotografa Francesca Boccabella sono state in missione in Kosovo...

LEGGI LA NEWS
18 Luglio 2022

Un direttore per "Dalle radici"

Siamo molto felici di annunciare che, a partire da questo numero, il nostro periodico “Dalle radici”...

LEGGI LA NEWS
12 Luglio 2022

La storia di Lulù: “Così la mia vita è rifiorita”

Il suo soprannome è Lulù, come il vezzeggiativo con cui la madre usava chiamarla da bambina. Da allo...

LEGGI LA NEWS
05 Luglio 2022

Che fine hanno fatto le galline di Mutanu?

Era aprile quando vi abbiamo raccontato dell’ambizioso sogno delle donne del progetto umanitario “Mu...

LEGGI LA NEWS

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi tutti gli aggiornamenti su progetti in corso e iniziative

SCOPRI I MODI PER DONARE

ISCRIVITI
ALLA NEWSLETTER

Resta aggiornato su progetti in corso e iniziative

Non mostrare più questa finestra