01 Settembre 2020

Il sorriso della dottoressa Paola

“Mi chiamo Paola Pizzuti, sono medico e lavoro per Fondazione ANT a Perugia. Nonostante le difficoltà e la paura iniziale, anche in questi mesi, da quando l'epidemia Covid-19 ha travolto il nostro Paese e il mondo intero, ho continuato a portare cure mediche a casa delle persone malate di tumore assistite da ANT.

Adoro il lavoro che svolgo: per me come professionista l’assistenza domiciliare è il setting più bello dove curare il malato perché si crea un rapporto speciale. Mi piace che pazienti e familiari sappiano di poter contare su di me e mi accorgo che la mia presenza frequente, le visite domiciliari e i servizi che offriamo come équipe li tranquillizzano molto.

Ho sempre pensato che a volte basta una parola o un sorriso per fare stare meglio una persona… eh sì, un sorriso! Quello che in questi mesi abbiamo dovuto nascondere dietro una mascherina che, anche se a volte ci allontana inesorabilmente dalla persona che assistiamo, allo stesso tempo è indispensabile per proteggere i pazienti più fragili e noi stessi.

Quando sono tornata per la prima volta a casa di un paziente, dopo la breve sospensione a inizio lockdown, avrei voluto stringerlo forte a me, e dirgli eccomi… non vi abbiamo lasciati soli. Grazie davvero con tutto il
mio cuore a chi ci ha permesso di svolgere ciò che amiamo fare con tranquillità e sicurezza"
.

Con queste parole la dottoressa Paola Pizzuti, uno dei medici dell’equipe sanitaria della delegazione in Umbria di Fondazione Ant ha voluto raccontarci la sua esperienza e ringraziare la Fondazione Valter Baldaccini e tutte le persone che ci sono accanto per la fornitura dei DPI necessari per visitare a casa i pazienti in completa sicurezza, grazie a una fornitura completa di:

  • 300 mascherine ffp2
  • 500 guanti
  • 200 camici monouso
  • 200 paia di copriscarpe
  • 200 cuffie
  • 15 paia di occhiali
  • 15 disinfettanti alcolici per la sanificazione delle mani


che stanno permettendo alla Dottoressa Paola e a tutti i suoi colleghi di continuare a garantire cure e supporto a chi sta affrontando il delicato momento della malattia.

Questa è solo una delle azioni del progetto sociale che quest’anno stiamo realizzando con ANT a supporto dei malati di tumore.

 



ALTRE NEWS CHE POTREBBERO INTERESSARTI
05 Luglio 2022

Che fine hanno fatto le galline di Mutanu?

Era aprile quando vi abbiamo raccontato dell’ambizioso sogno delle donne del progetto umanitario “Mu...

LEGGI LA NEWS
21 Giugno 2022

Una vita nuova per Maria e i suoi figli grazie al tuo 5x1000

Tra i genitori accolti dal progetto socio-educativo “Con le famiglie”  c’è Maria, una mamma piena di...

LEGGI LA NEWS
14 Giugno 2022

Siamo in 360!

Oggi il nostro immenso grazie va alle 360 persone che lo scorso anno hanno scelto di destinarci il p...

LEGGI LA NEWS
08 Giugno 2022

Una nuova iniziativa di solidarietà dall’UMBRACral

Divertimento ma anche attenzione verso chi è più in difficoltà. È con questo spirito che gli amici d...

LEGGI LA NEWS
31 Maggio 2022

Con il tuo 5x1000 dona una nuova vita a Dardana e Ariana

Dardana e Ariana sono le due sorelle che grazie a due borse studio legate al progetto socio-educativ...

LEGGI LA NEWS
25 Maggio 2022

Grazie UMBRACral

Una gara di tiro al piattello e un divertente pranzo tutti insieme sono diventati una bellissima occ...

LEGGI LA NEWS
19 Maggio 2022

Un anno con le giovani mamme di Mathare

È trascorso un anno dall’inizio di “Un lavoro per le mamme di Mathare” il progetto socio-educativo a...

LEGGI LA NEWS
09 Maggio 2022

Torna “Un goal per Valter”, il torneo dedicato a Valter Bald...

Dopo il successo della prima edizione torna Un goal per Valter, il torneo under 14 dedicato a Valter...

LEGGI LA NEWS
26 Aprile 2022

Sai quanto vale la tua firma? Dona il tuo 5x1000 alla Fondaz...

Anche quest’anno è arrivato il momento della dichiarazione dei redditi e per la Fondazione Valter Ba...

LEGGI LA NEWS

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi tutti gli aggiornamenti su progetti in corso e iniziative

SCOPRI I MODI PER DONARE

ISCRIVITI
ALLA NEWSLETTER

Resta aggiornato su progetti in corso e iniziative

Non mostrare più questa finestra